♥   SCONTI +PLUS + SPEDIZIONE  GRATUITA!  ♥

Sally Swatland – Il mare

SALLY SWATLAND - Il mare

infatti Sally Swatland – Il mare

I lavori di Sally Swatland con il mare visto dalla spiaggia o dalla battigia, hanno sempre un fascino denso di nostalgia e contemplazione.

Ricordi d’infanzia

Le marine dipinte da Sally Swatland hanno colori freschi, estivi, il mare, la spiaggia, paiono evocare la semplicità e la bellezza di una splendida giornata trascorsa nel relax di una brezza carezzevole in una giornata di sole. Anche i motivi floreali, i fiori che Sally dipinge hanno una luce ricca di colori e freschezza.

Sally ama inserire nei suoi dipinti dedicati al mare, anche i bimbi, spesso intenti a giocare sulla spiaggia o in riva al mare. Il candore del bianco accentua l’innocenza e la purezza del momento che fissa sulla tela; colloca coloro che osservano il dipinto in una sorta di relax visivo rievocativo della propria infanzia.

Figlia d’arte

Sally Swatland è nata nello Stato di Washington D.C. il 20 Settembre 1946. La sua famiglia apprezzava certamente l’arte nelle sue espressioni. La madre era una pianista e cantava, sua nonna era una violinista concertista; anche le sorelle di Sally studiarono disegno e pittura, segno che l’arte era parte fondamentale della famiglia Swatland. Del resto Sally iniziò a dipingere precocemente a soli 5 anni, un vero talento!

Da Washington DC al Connecticut.

Durante la sua infanzia, tuttavia a soli sette anni, insieme alla famiglia si trasferì nel Connecticut a Greenwich. Qui trascorse molti periodi in diverse località balneari; è in questa cittadina trascorre la maggior parte della sua vita.

Una passione sempre presente

Dall’infanzia all’adolescenza Sally Swatland ha sempre disegnato e dipinto, non solo il mare; infatti, dipingeva ed immortalava tutto ciò che osservava e l’attraeva intorno a sé. Anche al liceo si iscrive ai corsi d’arte; la didattica le fa sperimentare nuove tecniche ed affina quelle che già utilizza. Impara l’utilizzo del carboncino, degli acquerelli, dei pastelli e della tecnica della pittura ad olio. Si laureò brillantemente al punto di ricevere il premio artistico per la sua classe.

New York

Agli inizi degli anni sessanta decide quindi di trasferirsi nella città della grande mela New York City. Entra perciò nel Mount Saint Vincent College di Riverdale.  La sua arte fu ispirata anche dalla fotografia, infatti, ella scattò molte fotografie immersa nella natura al Central Park di New York. Di quei scatti ne fece una risorsa creativa fonte di nuove idee.

Il desiderio di crescere artisticamente

Nel 1969 è entrata nella Art Students League di New York. Inizia a studiare disegno e illustrazione di ritratti e figure con Robert Schulz, un illustratore diventato famoso per i suoi lavori che hanno illustrato diverse copertine di molti libri della scrittrice Zane Gray. Robert Schulz era un seguace di Norman Rockwell, un maestro dell’illustrazione.

Da artista precoce a membro di diverse associazioni culturali artistiche

Sally è attualmente un membro della Copley Society; Società americana degli artisti marini; Società impressionista americana; Oil Painters of America e la Cape Cod Art Association.

Scopri la nostra collezione di immagini dedicate a Sally Swatland